G.A.P. Stella Cometa

Chi siamo

Chi Siamo

 
Un percorso tra emozioni e tradizione
Gruppo Artistico Presepista – GAP Stella Cometa

L’Associazione GAP Stella Cometa nasce nel 2010 dalla collaborazione tra presepisti Piemontesi e Lombardi i quali decisero di unire la passione e il talento individuale al fine condividere l’esperienza attraverso la tradizione del presepe artistico. Sono oramai molte le opere realizzate dal GAP sotto l’attenta e rigorosa conduzione del maestro Mauro Signorelli.
I soggetti dei nostri diorami riproducono, sia scenografie del presepe orientale, legato a passi del Vangelo inserite in ambientazioni di paesaggi Palestinesi, sia attraverso la realizzazione di presepi popolari, dove il presepe è ambientato in un contesto rurale, legato a un mondo contadino che affascina ed emoziona i visitatori poiché legato al nostro vissuto e alle nostre tradizioni. I diorami sono costruiti con la classica tecnica Catalana a cui è stato sostituito il gesso, usato per fabbricare i diversi manufatti, con materiali più leggeri come il polistirene le cui caratteristiche ben si adatta alla  realizzazione delle diverse scenograie. Le scene raffigurate nei diorami devono rispettare in primo luogo la prospettiva, per dare profondità all’immagine, la fedeltà nei particolati, la luce ma soprattutto la colorazione che ne esalta l’effetto scenografico.
Ogni diorama è progettato in funzione del soggetto che sarà rappresentato, pertanto tutte le opere realizzate sono impreziosite da statue in terracotta create appositamente allo scopo da prestigiosi scultori italiani.
Dal 2010, in collaborazione con l’amministrazione comunale, il GAP Stella Cometa realizza nel periodo natalizio, una rassegna di diorami denominata “Mostra Presepi Città di Magenta”, giunta alla sua 6° edizioni e che si conferma tra le manifestazioni più seguite nel suo genere, con la presenza di circa diecimila visitatori dell’ultima edizione.

Nonostante la distanza che li separa tra le due sponde del Ticino; dal Piemonte provengono Mauro Signorelli e Marco Mazzoni (Galliate), Marco Beldì (Oleggio), Francesco Di Riso (Cameri), lombardi sono invece Vittorio Pirovano ed Enrico Marmonti (Bareggio), Edy Dell’Agnese e Alfiero Cetola (Magenta), Giuseppe Ceriani e Bruno Tunesi di Boffalora S. T.

Il gruppo si ritrova settimanalmente per gran parte dell’anno a Oleggio, dove l’associazione ha la sede e il laboratorio.

Chiesa della Assunta, Magenta MI

come raggiungerci.

cerca sulla mappa
Tweet